Views
1 year ago

Aprile 2017

  • Text
  • Rover
  • Velar
  • Dice
  • Anni
  • Essere
  • Nuova
  • Bonanza
  • Veicolo
  • Mondo
  • Tecnologia
Sveliamo la nuova Range Rover Velar | Entrate in alcune delle case più esclusive del pianeta | Il rapporto dell’uomo con i cani | Guida epica attraverso l’isola di Skye | Il leggendario Beechcraft Bonanza spicca il volo

Il registra Jake Scott

Il registra Jake Scott (in alto a sinistra) passa le sue istruzioni al team di produzione. Sopra, in centro e a destra: la Discovery a stretto contatto con la videocamera ARRI, e Sir Ben Ainslie alla guida durante le riprese 16

N A V I G A T O R NELL’ O C C H I O 04 APPROFONDIMENTI D E L CICLONE Una videocamera ARRI Alexa è un oggetto di un certo valore, e durante la realizzazione del nuovo spot pubblicitario per Land Rover Discovery, interpretato dallo skipper del team Land Rover BAR Sir Ben Ainslie e trasmesso in TV e su internet dall’inizio di febbraio, è quasi andata distrutta. Ainslie non ha usato stunt nel filmato da 60 secondi diretto dal premiato regista commerciale Jake Scott, figlio dell’influente regista Sir Ridley Scott, mentre manovrava la nuovissima Land Rover Discovery fra i turbini del deserto nei pressi di Valencia, in Spagna. “Da queste parti si verificano delle enormi tempeste di sabbia e volevamo inserire la Discovery proprio nel bel mezzo di una di queste bufere”, dice Matt Statham, Direttore creativo dello spot. È stato il culmine di cinque giorni di riprese, pianificate diverse mesi prima e pensate per annunciare al mondo l’arrivo della nuova Discovery: una rivelazione che rappresenta un balzo in avanti per uno dei veicoli più riconoscibili del marchio Land Rover. “Il veicolo è stato rivoluzionato in termini di design e tecnologia. Si tratta di un passo significativo rispetto a tutto quello che avevamo realizzato in passato”, dice Statham. “E, per questo, volevamo creare un’atmosfera ad effetto”. E sicuramente sono stati accontentati. Sul posto, mentre impera la tempesta di sabbia, Ainslie guida nel caos in tutta tranquillità, grazie all’ottima portata dell’auto e ai suoi interni rilassanti, per andare a soccorrere i suoi compagni di squadra. Il velista olimpionico ha dimostrato grande destrezza anche come pilota. “È un velista professionista, quindi è molto abituato ad adattarsi a varie situazioni difficili, e si è innamorato del veicolo dal primo momento che l’ha visto”, continua Statham. Forse anche troppo. In un’inquadratura, Ainslie doveva guidare nel mezzo della tempesta, che intralciava la visibilità, ed è arrivato vicinissimo alla telecamera. In realtà si è avvicinato troppo, arrivando a pochi centimetri dall’obiettivo. “Sapeva quello che stava facendo e nella peggiore delle ipotesi il cameraman sarebbe stato pronto ad allontanarsi, ma c’è mancato un pelo”, dice Statham”. GUARDA SUBITO IL FILMATO Trova il video completo su youtube.com/landrover 17

 

Land Rover

Rivista ONELIFE

 

La rivista Onelife di Land Rover presenta storie da tutto il mondo che celebrano la forza interiore e la spinta ad andare oltre i propri limiti.

Land Rover ha sempre rappresentato la libertà di andare ovunque e la capacità di farlo in qualsiasi modo. L’ultimo numero di ONELIFE esalta questo spirito, trasportandoci in tutto il mondo per celebrare ogni genere di avventura, dalla più esotica alla più ordinaria. Da una città dell’India, nel cuore dell’Himalaya, dove le Land Rover Serie I e II regnano supreme, fino alla stupefacente Contea di Donegal, in Irlanda, dove il biologo marino Monty Halls, ha vissuto una divertente avventura di famiglia con Discovery.

Archivio

Ottobre 2018
Aprile 2018
Novembre 2017
Aprile 2017
Ottobre 2016

Jaguar Land Rover Limited: Registered office: Abbey Road, Whitley, Coventry CV3 4LF. Registered in England No: 1672070

I dati forniti provengono da test ufficiali del produttore eseguiti nel rispetto delle normative UE. Il consumo di carburante effettivo di un veicolo può variare rispetto ai risultati di tali test e i dati qui indicati hanno solo finalità comparative.