Views
6 months ago

Aprile 2018

  • Text
  • Rover
  • Anni
  • Veicoli
  • Viene
  • Essere
  • Veicolo
  • Venne
  • Mondo
  • Auto
  • Dopo
La nascita della prima Land Rover | Come Land Rover ha affrontato spedizioni scientifiche ed intrepide avventure | L’editor di GQ, Dylan Jones, parla di ispirazione con il nostro Chief Design Officer Gerry McGovern | Quale sarà l’impatto dei veicoli elettrici e connessi | Affrontare i 999 gradini della Porta del Paradiso in Cina

XXXXXXX LEFT 1954 |

XXXXXXX LEFT 1954 | Viene costruita una fuoriserie per Churchill in occasione del suo ottantesimo compleanno 1958 | A maggio viene lanciata la Series II, progettata da David Bache 1961 | Lancio della Series IIA 1966 | Land Rover appare nel film provocatorio Born Free 1969 | I fari vengono spostati sugli alettoni frontali 01 04 02 05 03 01 Nel 1954, lascia la catena di montaggio l'auto numero 100.000 02 Dal 1972, vengono prodotte le versioni Forward Control, principalmente per attività militari. Vengono costruiti anche diversi modelli anti-incendio ad uso civile, e la piattaforma viene perfino usata per creare dei taxi futuristici per il film del 1995 Judge Dredd 03 La versatile versione della Series III, Safari Station Wagon, ha un grande successo 04 Vengono prodotte numerose varianti speciali militari, compresa la versione da mezza tonnellata “Lightweight”, trasportabile tramite elicottero 05 La superstar Sophia Loren aggiunge un tocco di classe e di eleganza PHOTOGRAPHY: XXXXXXXXX XXXXXXX XXXXXXXXX 14

L'ORIGINE DELLA SPECIE 1971 | Viene introdotta la Series III 1979 | Primo modello con motore V8 1982 | Viene introdotta la popolare versione County 1983 | Introduzione della versione Land Rover 110 1983 | La 110 vince il suo primo Camel Trophy, nello Zaire FOTOGRAFIA: BRITISH MOTOR MUSEUM HERITAGE TRUST (4) AGLI ORDINI Il primo ordine della British Army arrivò nel 1949: era talmente consistente (quasi 2.000 veicoli) che per mantenere bassi i costi tutte le Land Rover furono verniciate dello stesso colore Broze Green fino al 1953, quando vennero offerte anche le versioni in blu e grigio. La Land Rover fu chiamata alle armi per la prima volta in Corea nel 1950 e continua ancora oggi a servire la nazione (più di recente in Iraq e in Afghanistan). È stata acquistata in numerose varianti dalla Royal Navy, dai Royal Marines e dalla Royal Air Force, oltre che da altri servizi militari e delle Nazioni Unite nel mondo. Molti mezzi sono operativi anche oggi. Fu ciò ad ispirare il nome di “Defender”, acquisito dalla Land Rover originale nel 1989 per distinguersi dalla nuova Land Rover Discovery. “Sono sempre stato un fan del Defender, fin dai primi giorni nella Marina militare”, dice Monty Halls, biologo marino e della conservazione nonché ambasciatore di Land Rover. “Se esiste un veicolo nel quale voglio ritrovarmi seduto quando le cose si mettono male è il mio Defender”. E naturalmente furono la sua affidabilità e la sua robustezza che lo fecero adottare immediatamente e con entusiasmo dagli esploratori. Il primo fu il maggiore Henri LeBlanc, che ad appena un anno dall'inizio della produzione guidò uno dei primi modelli “80 pollici”, in quella che allora era l'Abissinia, creando anche una rete per le “ La cosa più straordinaria del Defender, per me, non è il veicolo in sé, ma le persone che ci permette di aiutare riuscendo ad accedere a certi luoghi” MIKE ADAMSON, CHIEF EXECUTIVE, BRITISH RED CROSS esportazioni. Fra i più rimarchevoli esploratori Land Rover, molte sono state donne. L'avventuriera australiana Barbara Toy attraversò il Nord Africa e il Medio Oriente nella sua “Pollyanna”, un modello del 1950. Nel 1958, tre donne inglesi percorsero 26.000 chilometri, da Londra all'Himalaya, scalando una montagna vergine in Afghanistan durante il tragitto e chiamandola “Wives Peak” (il picco delle mogli). E nel 1968, sei nonne con un'età media di 57 anni guidarono tre Land Rover Series II per 24.000 chilometri, da Londra all'Australia, per visitare i loro nipotini. UN'EVOLUZIONE DISCRETA E COSTANTE La Land Rover si evolse anche dal punto di vista visivo, sebbene la prima e l'ultima siano chiaramente collegate. La Series II utilizzata nella spedizione delle nonne, la prima in cui vennero concesse delle libertà nello styling, venne lanciata con un discreto ma efficace make-over del geniale designer di Rover David Bache che comprendeva le tipiche “spalle” arrotondate, rimaste poi fino alla fine. Il singolo cambiamento più importante avvenne nel 1969, quando i fari furono spostati da sotto la griglia agli alettoni, migliorando in modo evidente l'aspetto della vettura. Inizialmente non tutte le modifiche furono ben viste: alcuni clienti australiani, ad esempio, protestarono dopo il lancio della Series III, nel 1971, perché la sua nuova griglia in plastica non poteva più essere rimossa e usata per farci un barbecue. E come per tutte le moderne Land Rover, l'ingegneristica si evolse velocemente e costantemente nel corso di più di sei generazioni, reagendo a ciò che venne appreso a Solihull dall'utilizzo intensivo a cui le auto furono sottoposte. Le dimensioni del motore crebbero velocemente da quelle originali da 1.6 litri, vennero aggiunte le opzioni diesel e, infine, quella con motore V8 a benzina. SERVIZIO CIVILE Le Land Rover originali e i Defender continuano a prestare servizio in una grande quantità di ruoli civili diversi dove c'è bisogno di un veicolo robusto e versatile. La Croce Rossa ha ordinato la sua prima Land Rover nel 1954, dando così inizio a una forte relazione che perdura ancora oggi: le Land Rover hanno prestato aiuto, letteralmente, a milioni di persone in tutto il mondo. Tutti i modelli Land Rover sono stati ampiamente usati dalla polizia, dai vigili del fuoco e dal servizio ambulanze, mentre le organizzazioni di soccorso continuano ad avvantaggiarsi delle loro capacità: dalle operazioni di soccorso montano, al lancio di imbarcazioni di salvataggio in mare da spiagge esposte. Altre ancora aiutano le autorità locali nella gestione delle infrastrutture, mentre molti veterinari si affidano a loro per prestare soccorso agli animali che si trovano in luoghi difficili. Le società di comunicazione e la BBC le usano per raggiungere trasmettitori remoti. Qualsiasi sia il tipo di bisogno, è facile immaginare che una Land Rover sia stata utile almeno una volta. 15

 

Land Rover

Rivista ONELIFE

 

La rivista Onelife di Land Rover presenta storie da tutto il mondo che celebrano la forza interiore e la spinta ad andare oltre i propri limiti.

Land Rover ha sempre rappresentato la libertà di andare ovunque e la capacità di farlo in qualsiasi modo. L’ultimo numero di ONELIFE esalta questo spirito, trasportandoci in tutto il mondo per celebrare ogni genere di avventura, dalla più esotica alla più ordinaria. Da una città dell’India, nel cuore dell’Himalaya, dove le Land Rover Serie I e II regnano supreme, fino alla stupefacente Contea di Donegal, in Irlanda, dove il biologo marino Monty Halls, ha vissuto una divertente avventura di famiglia con Discovery.

Archivio

Ottobre 2018
Aprile 2018
Novembre 2017
Aprile 2017
Ottobre 2016

Jaguar Land Rover Limited: Registered office: Abbey Road, Whitley, Coventry CV3 4LF. Registered in England No: 1672070

I dati forniti provengono da test ufficiali del produttore eseguiti nel rispetto delle normative UE. Il consumo di carburante effettivo di un veicolo può variare rispetto ai risultati di tali test e i dati qui indicati hanno solo finalità comparative.