Views
1 year ago

Aprile 2018

  • Text
  • Rover
  • Anni
  • Veicoli
  • Viene
  • Essere
  • Veicolo
  • Venne
  • Mondo
  • Auto
  • Dopo
La nascita della prima Land Rover | Come Land Rover ha affrontato spedizioni scientifiche ed intrepide avventure | L’editor di GQ, Dylan Jones, parla di ispirazione con il nostro Chief Design Officer Gerry McGovern | Quale sarà l’impatto dei veicoli elettrici e connessi | Affrontare i 999 gradini della Porta del Paradiso in Cina

LA MOBILITÀ DEL FUTURO

LA MOBILITÀ DEL FUTURO “ LE TECNOLOGIE DEL FUTURO OFFRIRANNO AL CONDUCENTE QUALCOSA IN PIÙ, NON IN MENO: LO ASSISTERANNO A VANTAGGIO DELL’ESPERIENZA DI GUIDA NEL SUO COMPLESSO” TONY HARPER, DIRECTOR OF ENGINEERING RESEARCH, JAGUAR LAND ROVER gps Le nostre strade non sono mai state così movimentate prima d’ora, e questo non per i lavori stradali o per il traffico, ma per via degli enormi passi in avanti fatti dalla tecnologia. “Beh, al momento ci troviamo alle soglie di una rivoluzione tecnologica”, dice Ralf Speth, Chief Executive Officer di Jaguar Land Rover. E per il capo di Jaguar Land Rover questa rivoluzione ha già un nome: “Le auto elettriche autonome e connesse”. Il leader di questa rivoluzione potrebbe non sembrare ovvio a prima vista. Si tratta di una Range Rover Sport che si destreggia nel traffico cittadino di Coventry, nell’Inghilterra centrale. Non è certo l’unica auto per le strade della città, ma è l’unica a non essere guidata da nessuno. Come parte dei primi test su strada effettuati nel Regno Unito riguardanti i veicoli autonomi e connessi, quest’auto porta avanti la ricerca su un’ampia gamma di tecnologie Jaguar Land Rover che presto potrebbero vedere la luce. Sebbene sia ancora ai suoi primi passi, la guida autonoma rappresenta il futuro e, secondo le previsioni del Centre for Connected and Autonomous Vehicles del governo britannico, entro il 2035 ben 3,7 milioni di veicoli autonomi verranno venduti nel Regno Unito ogni anno. Entro metà del 2030, un veicolo ogni otto veicoli venduti nel mondo sarà autonomo. E un buon numero di loro saranno anche elettrici: entro il 2050, saranno veicoli elettrici il 90% delle nuove immatricolazioni in Gran Bretagna, secondo le previsioni del National Grid. E proprio come per la corsa all’autonomia, Jaguar Land Rover sta conducendo anche la rivoluzione elettrica. Jaguar I-PACE, il primo SUV completamente elettrico, sarà lanciato sul mercato quest’anno, ed entro il 2020 “tutti i nuovi modelli Land Rover prevedranno la guida elettrica, offrendo ai clienti una scelta maggiore”, sostiene Speth. 74

LA MOBILITÀ DEL FUTURO La spinta verso l’elettrificazione, tuttavia, sta già avvenendo. I primi veicoli PHEV di Land Rover (elettrici ibridi plug-in) rappresentano un primo passo concreto in questa direzione, e uniscono la potenza e le abilità di un motore a combustione con quelle di un motore elettrico. La propulsione PHEV verrà ampiamente introdotta sui veicoli Land Rover negli anni a venire, ed è già disponibile come opzione su Range Rover e Range Rover Sport. La tecnologia PHEV assicura il mantenimento (o perfino l’incremento) della potenza e delle prestazioni dei motori tradizionali a combustione, con in più i vantaggi ambientali della tecnologia verde. In tal modo, assicura ai clienti la possibilità completamente nuova di fare una scelta rispettosa dell’ambiente senza compromessi sulle prestazioni. Il motore elettrico di Range Rover PHEV e di Range Rover Sport PHEV, ad esempio, offre già una portata totalmente elettrica che raggiunge i 51 chilometri di autonomia, e controlla l’erogazione della coppia con più precisione rispetto al motore a combustione interna, offrendo maggiore aderenza in fase di accelerazione nei casi di fondo sdrucciolevole. Sfruttando il sistema di frenatura a recupero, i nostri primi veicoli PHEV fondono prestazioni stradali ottimali con la massima efficienza. Tutto questo è il futuro dei trasporti, in cui Jaguar Land Rover occupa una posizione all’avanguardia. Nel frattempo i test su strada della guida autonoma a Coventry procedono bene, ed offrono una visuale di cosa accadrà, mentre i primi veicoli ibridi già vengono immatricolati. “Vi sono molti più elementi dinamici che l’auto deve rilevare e utilizzare, ma abbiamo usato tutti i dati dei test per affinare i nostri sistemi e per assicurarci che le nostre auto li gestiscano in modo corretto”, spiega Gemma Warton, Research Engineer presso Jaguar Land Rover. Questi rich data, raccolti per aiutare i sistemi automatici di bordo ad “apprendere dall’esperienza”, ricoprono un ruolo cruciale nel soddisfare l’obiettivo di Jaguar Land Rover di raggiungere entro i prossimi dieci anni quella che è stata denominata “level four autonomy”, ovvero la capacità di un’auto di ricoprire ogni aspetto della guida in città e nelle metropoli moderne senza l’intervento del conducente. Ma la guida di veicoli autonomi non è semplicemente un tentativo di sostituire il conducente, spiega Tony Harper, Director of Engineering Research presso Jaguar Land Rover. “Le tecnologie del futuro offriranno al guidatore qualcosa in più, non in meno: lo assisteranno a vantaggio dell’esperienza di guida nel suo complesso”. Tale visione comprende Sayer, un volante intelligente supportato dall’intelligenza artificiale, con attivazione vocale, che prende il nome dal progettista che ha realizzato la prima Jaguar E-Type. Sayer fa parte della concept car Jaguar FUTURE-TYPE, un veicolo visionario e futuristico, ed oltre ad essere un volante è un dispositivo connesso che va dove vai tu, capace di stilare l’elenco della spesa come di guidarti al supermercato. Ed è solo un esempio di quello che potrebbe essere la guida di domani. La tecnologia si sta evolvendo a una velocità vertiginosa, e il trasporto del futuro è come una strada tortuosa: piena di curve e di manovre inaspettate, ma con la promessa di un panorama magnifico appena dietro l’angolo. PER MAGGIORI INFORMAZIONI Per saperne di più, cerca Land Rover PHEV UN TREND CRESCENTE: IL TRASPORTO AUTO-GESTITO Con il cambiare della tecnologia che alimenta le nostre automobili, anche il modo in cui utilizziamo le strade si sta modificando. Al momento attraversano le strade della Gran Bretagna 37,5 milioni di veicoli, ovvero il 40% in più rispetto al 1996. E mentre le strade del pianeta diventano sempre più congestionate, chi le guida diventa sempre più propenso a cercare dei cambiamenti positivi per l’ambiente; abbiamo cominciato così a ridefinire anche il nostro modo di usare i veicoli. Lyft, la società di car pooling a maggiore crescita negli Stati Uniti, è in prima linea nella promozione di quel cambiamento. Fondata nel 2012, la società collega conducenti e passeggeri tramite un’app, permettendo loro di condividere delle tratte in cambio di una tariffa. Lyft opera in 350 città americane e recentemente si è anche estesa in Canada. Nel giugno del 2017, Jaguar Land Rover ha annunciato di aver investito 25 milioni di dollari in questo servizio innovativo tramite InMotion Ventures, suo “braccio” tecnologico, per sostenere i piani di Lyft per l’espansione e per sostenerla a sviluppare delle nuove tecnologie. Parlando di questo significativo sviluppo, Sebastian Peck, Managing Director di InMotion, ha dichiarato: “La mobilità personale e il trasporto smart stanno evolvendo, e questa nuova collaborazione offrirà una piattaforma sul mondo reale che aiuterà lo sviluppo dei nostri servizi connessi e autonomi”. Jaguar Land Rover e Lyft stanno collaborando attualmente a numerosi progetti, fra cui il monitoraggio di veicolo autonomi. I conducenti e i passeggeri Lyft si avvantaggiano di un parco macchine affidabile e confortevole di veicoli Jaguar e Land Rover. Per saperne di più, visita lyft.com 75

 

Land Rover

Rivista ONELIFE

 

La rivista Onelife di Land Rover presenta storie da tutto il mondo che celebrano la forza interiore e la spinta ad andare oltre i propri limiti

Ogni Land Rover è pensata per andare Above & Beyond e farti vivere la vita al massimo. Il prossimo numero di Onelife porta questa filosofia a casa tua grazie a storie uniche e a fotografie straordinarie. Preparati a scoprire nuovi punti di vista da tutto il mondo: dagli eco-innovatori in Cina ai test su strada in Grecia, fino all'architettura modernista in Germania

Archivio

Maggio 2019
Ottobre 2018
Aprile 2018
Novembre 2017
Aprile 2017
Ottobre 2016

Jaguar Land Rover Limited: Registered office: Abbey Road, Whitley, Coventry CV3 4LF. Registered in England No: 1672070

I dati forniti provengono da test ufficiali del produttore eseguiti nel rispetto delle normative UE. Il consumo di carburante effettivo di un veicolo può variare rispetto ai risultati di tali test e i dati qui indicati hanno solo finalità comparative.