Views
1 year ago

Novembre 2017

  • Text
  • Rover
  • Nuova
  • Veicoli
  • Essere
  • Dice
  • Sempre
  • Mondo
  • Guida
  • Sistema
  • Emissioni
Nuovi ibridi plug-in Range Rover e Range Rover Sport | Perché Oslo risplende come un faro di mobilità elettrica | Alla scoperta della passione sfrenata di Mia Suki | Come Project Hero sta ottimizzando la reazione alle situazioni di crisi della Croce Rossa austriaca | Un meraviglioso viaggio sulle strade norvegesi a bordo di Range Rover Velar

NUOVA RANGE ROVER PHEV U

NUOVA RANGE ROVER PHEV U N A F E R V I D A S C I N T I L L A Ti presentiamo la nuova Range Rover a propulsione ibrida: a zero emissioni potenziali e silenziosissima, senza compromessi sulle sue spettacolari abilità o sul design da icona che da sempre la contraddistingue TESTO G U Y B I R D “Meno fretta, più velocità”: è un detto che ben rappresenta l’operato degli ingegneri Land Rover, e che descrive anche il tipo di approccio adottato da Land Rover per la lavorazione dei veicoli plug-in ibridi elettrici o PHEV, in cui è stato osservato da vicino come si evolveva il mercato e la tecnologia, apprendendo dalle prime incursioni in questo ambito prima di lanciare un’imbattibile offerta nel momento giusto e con la giusta tecnologia. E quel momento è arrivato: i modelli Range Rover e Range Rover Sport del 2018 prevedono le versioni PHEV per la prima volta, senza compromessi sulle prestazioni in strada e fuori strada, e con la promessa di enormi vantaggi in termini economici, ambientali e fiscali (oltre a garantire il libero accesso nella maggior parte delle zone a emissioni limitate del pianeta). Al cuore del nuovo sistema vi è il motore a benzina 2.0 Ingenium da 300 CV, progettato ad hoc da Jaguar Land Rover, supportato da un motore elettrico da 85 kW. Quando sono combinate, queste due fonti di potenza generano 404 CV, permettendo uno scatto da 0 a 100 km/h in meno di 6,9 secondi, con una velocità massima di 220 km/h. A ciò vanno aggiunti i valori ufficiali di emissioni CO 2 di appena 64 grammi al chilometro, e le emissioni zero della modalità elettrica pura, disponibile fino a 51 km: le nuovissime Range 28

In modalità elettrica, le versioni PHEV della nuova Range Rover producono zero emissioni fino a 51 km Rover e Range Rover Sport sono autentiche paladine di una potenza rigorosa. L’innovativo sistema di propulsione benzina/elettrico valorizza poi le leggendarie abilità all-terrain di Land Rover in modi inarrivabili per i competitor, e questo perché le nuove Range Rover e Range Rover Sport PHEV sono in grado di offrire la modalità elettrica nelle marce alte, ma anche in quelle basse. Nessun altro SUV EV può farlo. Inoltre, il motore elettrico PHEV riesce a controllare la distribuzione della coppia meglio di un motore a combustione interna, con una superiore capacità di ripartenza sulle superfici a bassa aderenza. Allo stesso tempo, la straordinaria altezza libera dal suolo facilita l’andamento sui terreni accidentati, e il sottopavimento liscio assicura una protezione ottimale del sistema EV, mentre l’imbattibile profondità di guado di 900 mm di Range Rover (850 mm per la Range Rover Sport) rimane immutata. Il miglioramento dei veicoli elettrici è un’altra area in cui gli ingegneri Range Rover hanno lavorato duramente. “Molti veicoli elettrici sono tutt’altro che silenziosi quando sono sotto sforzo”, spiega Nick Collins, Vehicle Line Director, “ma i nostri PHEV Range Rover sono davvero silenziosissimi in modalità elettrica, il che porta una nuova tranquillità nell’abitacolo, specialmente in città. La capacità di percorrere fino a 51 km in modalità elettrica è una caratteristica straordinaria, la transizione alla potenza combinata è scorrevole e l’aumento del rendimento nelle alte velocità è esaltante”. La ricarica delle Range Rover e Range Rover Sport PHEV può avvenire in vari modi. Collegandole a una fonte standard domestica, ad esempio nel Regno Unito, la ricarica completa avviene in appena 7,5 ore, il che è perfetto durante la notte, mentre una ricarica più rapida può essere ottenuta in appena 2,75 ore da una scatola a parete dedicata, da una presa industriale a 32 Ampere, oppure collegandole ad una delle stazioni per ricarica pubbliche, in continuo aumento. La presa di ricarica è integrata con discrezione nella griglia anteriore, per una connessione facile che non incida sul design pulito della Range Rover. In caso di condizioni meteorologiche estreme, la Range Rover e la Range Rover Sport PHEV sono progettate per farvi fronte in modo magistrale, ed entrambe dispongono di un riscaldatore elettrico e compressore d’aria supplementare alimentato da una batteria ad alto voltaggio, che può preraffreddare o preriscaldare l’auto a temperature comprese fra i -40º C e i +60º C, senza nemmeno dover avviare il motore. Controllare la potenza e mantenere la carica di questi PHEV non potrebbe essere più facile per il conducente. In modalità di guida standard l’auto deciderà in automatico che combinazione di benzina e di carica elettrica è necessaria, sfruttando un motore di avviamento con trasmissione a cinghia e un cambio a doppia frizione per una maggiore scorrevolezza. Il veicolo può anche sfruttare i dati del navigatore satellitare di percorsi pre-programmati per ottimizzare l’utilizzo di energia. Oltre alla funzione Predictive Energy Optimisation, il conducente può selezionare manualmente la funzione SAVE, che preserva la carica della batteria al livello presente quando viene premuto il pulsante; ciò è utile quando si desidera conservare la carica per azionare la modalità elettrica in una fase successiva del tragitto. La normale modalità operativa del veicolo è a propulsione ibrida parallela, con il veicolo che seleziona automaticamente il mix più efficiente di alimentazione dal motore elettrico e da quello a combustione. Alternativamente il conducente può selezionare manualmente la modalità EV, che prevede l’alimentazione unicamente elettrica, perfetta per una guida praticamente silenziosa, sfruttando la carica immagazzinata nella batteria; questa modalità sarà sostituita dalla modalità combinata, con l’accensione del motore a combustione, nel caso in cui il conducente usi significativamente l’acceleratore. Dopo tutto, i nuovissimi PHEV di Land Rover hanno il compito di trasportare i loro conducenti ovunque, mantenendo puliti l’ambiente e la loro coscienza. Non c’è mai stato un momento migliore per cambiare. DATI UFFICIALI EUROPEI DI CONSUMO PER LA RANGE ROVER PHEV E LA RANGE ROVER SPORT PHEV in l/100km: combinato 2.8; Emissioni di CO 2 g/km: 64. A fini puramente comparativi. I dati del mondo reale potrebbero variare. Per consultare i dati completi, visita landrover.com/phev PER SAPERNE DI PIÙ Per maggiori informazioni sulle nuove, innovative opzioni PHEV e su come è facile effettuare il passaggio, visita landrover.com/phev 29

 

Land Rover

Rivista ONELIFE

 

La rivista Onelife di Land Rover presenta storie da tutto il mondo che celebrano la forza interiore e la spinta ad andare oltre i propri limiti.

Land Rover ha sempre rappresentato la libertà di andare ovunque e la capacità di farlo in qualsiasi modo. L’ultimo numero di ONELIFE esalta questo spirito, trasportandoci in tutto il mondo per celebrare ogni genere di avventura, dalla più esotica alla più ordinaria. Da una città dell’India, nel cuore dell’Himalaya, dove le Land Rover Serie I e II regnano supreme, fino alla stupefacente Contea di Donegal, in Irlanda, dove il biologo marino Monty Halls, ha vissuto una divertente avventura di famiglia con Discovery.

Archivio

Ottobre 2018
Aprile 2018
Novembre 2017
Aprile 2017
Ottobre 2016

Jaguar Land Rover Limited: Registered office: Abbey Road, Whitley, Coventry CV3 4LF. Registered in England No: 1672070

I dati forniti provengono da test ufficiali del produttore eseguiti nel rispetto delle normative UE. Il consumo di carburante effettivo di un veicolo può variare rispetto ai risultati di tali test e i dati qui indicati hanno solo finalità comparative.