Views
1 year ago

Ottobre 2016

  • Text
  • Rover
  • Dice
  • Nuova
  • Essere
  • Anni
  • Sempre
  • Mondo
  • Talento
  • Progetto
  • Ainslie
Scopriamo Nuova Discovery | Ben Ainslie: ritratto di una leggenda della vela | Uno sguardo al futuro della mobilità e dei trasporti | Copenaghen, la città più bella del mondo?

UNA NUOVA COPENAGHEN Il

UNA NUOVA COPENAGHEN Il design contemporaneo danese continua ad essere caratterizzato da semplicità, qualità dei materiali e una tradizione formidabile LA REGINA DEL DESIGN CECILIE MANZ Cecilie Manz 44 anni, è una delle stelle più brillanti del panorama internazionale del design, e per il suo lavoro ha ricevuto un numero di premi incalcolabile. I suoi pezzi comprendono articoli per marchi quali B&O PLAY, Muuto, Fritz Hansen e Georg Jensen Damask. La Manz si è laureata alla Royal Academy of Fine Arts nel 1997 e ha fondato il suo studio nel 1998. Vive a Copenhagen con suo marito e i due figli. IL LUOGO PREFERITO “Ho una relazione molto speciale con i Giardini del Re. Quando ero piccola prendevo il treno per visitare mia nonna in città e trascorrevo ore ed ore in questo parco. Si tratta di un luogo davvero magico, proprio nel mezzo di una città frenetica.” IL SUO CONSIGLIO “A due passi dai Giardini del Re, troverete la David’s Collection: un museo piccolo e bellissimo. È stato completamente restaurato e conserva una collezione di vari pezzi d’arte classica medio orientale ed europea. È facile visitarlo e lascia sempre il segno.” ceciliemanz.com 72

UNA NUOVA COPENAGHEN IL PROGETTISTA DI MOBILI HEE WELLING Hee Welling, 44 anni, è un designer di mobili più volte premiato, le cui opere sono state esposte nei musei di mezzo mondo. Le sue creazioni possono essere viste presso vari rivenditori internazionali e in una varietà di importanti uffici di rappresentanza, fra cui il parlamento australiano e la sede centrale di Amazon. Hee ha frequentato l’università dell’arte e del design di Helsinki e ha un master in progettazione di mobili della Royal Danish Academy of Fine Arts. Ha fondato il suo studio nel 2003 e vive con sua moglie e i tre figli a Bagsværd, nella periferia di Copenhagen. IL LUOGO PREFERITO “Il parco di Fælledparken è in assoluto uno dei posti in città che preferisco. Ho vissuto da quelle parti per dieci anni, e ci ho trascorso innumerevoli ore. È un posto meraviglioso per andare a correre, fare un barbecue o giocare con i bambini. È un vero polmone verde in città.” IL SUO CONSIGLIO “Imparare a conoscere i canali della città è anche il modo migliore per conoscere Copenhagen. Si possono percorrere in barca oppure anche solo passeggiandovi intorno, ma l’importante è prendersi del tempo e seguire il sistema in modo casuale: vi divertirete molto. Nulla racconta questa città quanto i suoi canali.” heewelling.com L A R I - R I V O L U Z I O N E “Copenaghen è uno strano mix di qualcosa di estremamente minimalista e sottile, e di qualcos’altro di molto adrenalinico e veloce. Ovunque si posi lo sguardo, si ha l’impressione che qualcosa stia bollendo in pentola, si stia muovendo, stia succedendo”, dice il premiato designer di arredamento Hee Welling, che ha portato le sue creazioni in tutto il mondo. Welling ha il suo studio nel vecchio distretto nordoccidentale della città, un’area un tempo occupata soprattutto da meccanici automobilistici e da rugginosi impianti di produzione; condivide la struttura con vari architetti, designer e ingegneri “ I L N O S T R O robotici. Le sue opere sono P A S S A T O È decisamente “danesi” e si ispirano al linguaggio del design nazionale e a vere SIA UNA e proprie icone del settore, come Børge Mogensen e Arne Jacobsen. R I S O R S A C H E Ma a differenza di questi mostri sacri UN PESO” del design, Welling lavora con le stampanti 3D e la modellazione rapida. CECILIE MANZ E con rivenditori come Muuto, Normann Copenhagen e HAY, che riempiono i loro cataloghi di successo con i migliori articoli di arredamento danesi, il futuro è segnato da un grande ritorno dello stile di arredamento locale a livello mondiale (e Welling e i suoi colleghi sembrano trovarsi proprio nel bel mezzo di questa ri-rivoluzione). Il fatto che Copenhagen sia diventata l’epicentro di questo movimento non è un caso, dice Welling. “Vantiamo la tradizione degli anni Cinquanta e Sessanta che ha davvero messo il design danese sul podio a livello mondiale, e ci ispiriamo ad essa; sono gli oggetti puliti, semplici ed esteticamente belli che conosciamo e amiamo tutti. Di recente c’è stato un ritorno ai valori come la qualità e lo stile senza tempo, due caratteristiche costanti nel linguaggio del design danese, che da sempre predilige la qualità alla quantità, e che lascia che i prodotti parlino da soli, con il loro design semplice ma solido. Per questo non deve sorprendere che questo settore attraversi una nuova fase di boom”. “Il nostro passato è sia una risorsa che un peso”, dice Cecilie Manz, uno dei talenti più apprezzati sul panorama del design internazionale degli ultimi anni. Il suo lavoro include diversi pezzi che le hanno valso vari riconoscimenti, compresi degli oggetti best seller creati per B&O PLAY, un marchio minore dell’emblematico brand danese del lusso Bang & Olufsen. “Si tratta di qualcosa di unico che abbiamo la grande fortuna di avere. Ma ovviamente dobbiamo anche affrontare la sfida di continuare con quella tradizione e di farlo nel migliore dei modi. Dobbiamo avere dei buoni risultati, e farlo nel rispetto delle nostre tradizioni 73

 

Land Rover

Rivista ONELIFE

 

La rivista Onelife di Land Rover presenta storie da tutto il mondo che celebrano la forza interiore e la spinta ad andare oltre i propri limiti

Ogni Land Rover è pensata per andare Above & Beyond e farti vivere la vita al massimo. Il prossimo numero di Onelife porta questa filosofia a casa tua grazie a storie uniche e a fotografie straordinarie. Preparati a scoprire nuovi punti di vista da tutto il mondo: dagli eco-innovatori in Cina ai test su strada in Grecia, fino all'architettura modernista in Germania

Archivio

Maggio 2019
Ottobre 2018
Aprile 2018
Novembre 2017
Aprile 2017
Ottobre 2016

Jaguar Land Rover Limited: Registered office: Abbey Road, Whitley, Coventry CV3 4LF. Registered in England No: 1672070

I dati forniti provengono da test ufficiali del produttore eseguiti nel rispetto delle normative UE. Il consumo di carburante effettivo di un veicolo può variare rispetto ai risultati di tali test e i dati qui indicati hanno solo finalità comparative.