Views
6 months ago

Land Rover Magazine N. 40

  • Text
  • Anni
  • Ogni
  • Vita
  • Essere
  • Sempre
  • Nuova
  • Mondo
  • Dubai
  • Defender
  • Rover
In questo numero Nuova Defender è messa alla prova da due giovani appassionati di avventura che si accingono a esplorare il Polo Sud. Inoltre, per celebrare il cinquantesimo anniversario di Range Rover, andremo alla scoperta di Dubai. Volgeremo poi lo sguardo verso nuovo orizzonti per incontrare i progettisti impegnati nello sviluppo di tecnologie in grado di cambiare il futuro di tutti noi.

VISTA VISTA ON THE ROAD

VISTA VISTA ON THE ROAD VIAGGI SERENI IN FAMIGLIA Avere figli piccoli non significa per forza rinunciare a trascorrere vacanze straordinarie Viaggi con bambini piccoli (e ci tieni alla tua salute mentale)? La risposta che cerchi è Two Point Four, uno dei primi tour operator al mondo che fornisce esperienze adatte alle esigenze di bambini dai due anni in su. Con ogni tour, i bambini scopriranno in prima persona le località studiate sui libri di scuola, esplorandone la cultura, la gastronomia e il patrimonio naturale. Il nuovo catalogo di tour disponibili include anche un'avventura di 12 giorni a Bali, in cui le famiglie potranno dilettarsi col surf, giocare nel fango e apprendere l'arte marziale del Mepantigan. Mentre gli adulti sperimentano il brivido del rafting, i bambini si divertiranno a dipingere o a imparare a cucinare squisitezze locali. L'itinerario di dieci giorni in Costa Rica prevede invece passeggiate nella natura nel Parco Nazionale Poás Volcano, lezioni di yoga per tutta la famiglia, un'escursione con tuffo dalla cima di una cascata (per i grandi), lezioni interattive di balli tradizionali per i più piccoli e una gita in kayak sul Rio Celeste. twopointfourtravel.com EQUILIBRIO NESRINE DALLY L'atleta britannica, nota per praticare il Muay Thai indossando l'hijab, ci spiega come riesce a mantenere l'equilibrio nella sua vita Che cosa ti ha spinto a praticare sport a livello professionistico? Lo sport per me è una cosa di famiglia; mia sorella maggiore era una campionessa di pattinaggio di velocità. Ho iniziato a nuotare all'età di nove anni e mi sono dedicata al sollevamento pesi dopo la scuola superiore. All'università mi interessava però praticare uno sport di contatto. Il Muay Thai è una forma di allenamento olistico che coinvolge tutto il corpo, e per me è stato amore a prima vista. È una forma di attività fisica molto impegnativa e volevo assolutamente riuscire a padroneggiarla. Nutrivi delle riserve sul fatto di indossare l'hijab durante le gare? Indossare l'hijab era qualcosa che volevo fare da molto tempo, anche se mi ci è voluto un po' per entrare nella giusta dimensione spirituale. Ma quando l'ho indossato per la prima volta, ho sentito che era la cosa giusta. Non ero certa dell'impatto che questa scelta avrebbe avuto sui miei clienti o sulla mia carriera, ma in realtà ha avuto un'influenza minima su tutti gli aspetti della mia vita. Pensi di essere diventata un esempio per le donne che magari non avevano considerato l'idea di praticare sport? Sì, credo di aver aperto la strada a tante donne che magari si sentivano limitate nelle scelte che potevano compiere. Se non altro, è stato un piccolo passo avanti che aiuterà le donne musulmane a essere prese sul serio nel mondo dello sport in generale. Prima, molte non sapevano proprio cosa indossare. Come mantieni la concentrazione fisica e mentale? Sono molto motivata. Stabilisco prima dei piccoli obiettivi, seguiti da obiettivi a medio e lungo termine. Mi concentro innanzitutto sui traguardi più immediati, affrontando una settimana alla volta. Corro, mi alleno in palestra e faccio esercizi specifici per il Muay Thai. Allenarmi mi aiuta a mantenere l'equilibrio, mi rende felice e mi fa sentire forte. Oltre al successo nel mondo dello sport, che cosa è importante per te? Ho dei figli piccoli, perciò la famiglia è per me una priorità assoluta. Se non riesco a trovare una babysitter, porto con me il passeggino e vado a correre al parco, ma posso anche allenarmi a casa se proprio non riesco a uscire. Faccio funzionare le cose in base al tempo che ho a disposizione. Trovi anche il tempo di dedicarti a un hobby che ti aiuta a rilassarti? Amo viaggiare, scoprire nuove culture e incontrare persone diverse. Che cosa ti ha insegnato sulla vita il tuo percorso nel mondo del fitness? Nella vita, impegnarsi per superare le avversità è l'unico modo per migliorarsi continuamente. Non bisogna fuggire dalle cose che ci spaventano, ma affrontarle di petto. INTERVISTA SULL'EQUILIBRIO: LUKE PONSFORD; FOTO: OLI HILLYER-RILEY. IMMAGINI: DAIGA ELLABY, SIMON RAE, KIELL OVE STORVIK, LAURIAN GHINIOIU, AINA BYE 01 Kistefos-Museet con parco di sculture Jevnaker Inaugurato nel 1996 in una località un tempo occupata da una vecchia fabbrica di cellulosa, Kistefos- Museet è il parco di sculture di arte contemporanea più grande del Nord Europa, nonché fiore all'occhiello del panorama culturale norvegese. L'ampia superficie del parco è costellata di sculture e installazioni moderne, accanto a strutture architettoniche spettacolari. La galleria più recente, inaugurata a ottobre 2019, è un "ponte vivente" che si snoda per 60 metri sul fiume Randselva. N NORVEGIA Jevnaker Nordskot Distanza 1.303 km Tempo di percorrenza Quattro giorni La Norvegia è una fonte inesauribile di paesaggi spettacolari e itinerari da scoprire in auto. In inverno serve una buona trazione integrale per esplorare la regione più a nord del paese. Ma, in estate, ecco che le strade diventano perfettamente accessibili ben oltre il circolo polare artico. Questo itinerario inizia vicino a Oslo, la capitale, per poi raggiungere fiordi mozzafiato. ‌01 03 ‌03 ‌02 02 Isola Manshausen Nordskot Situata su un'isola remota, questa struttura esclusiva offre sette eleganti "baite sul mare", ciascuna dotata di due camere e di un'ampia piattaforma panoramica in vetro con una memorabile vista sul fiordo. Nelle vicinanze è possibile praticare kayaking, immersioni, ciclismo, arrampicata e trekking estivo e invernale. I più fortunati avranno anche il privilegio di ammirare l'aurora boreale dal comfort della propria camera. Museo e centro culturale Saemien Sijte Snåsa Il popolo Sami vive nell'area settentrionale della Scandinavia da 3.500 anni. I Sami sono noti soprattutto per l'allevamento delle renne nella regione artica, ma la loro cultura si è spinta anche molto più a sud. Questo museo ti permetterà di sperimentare in prima persona la vita in una tradizionale capanna di fango (le cosiddette tende "gamma"), scoprire le storie narrate dai Sami e osservare da vicino le arti e i mestieri tipici alla base della loro cultura. 27

 

LAND ROVER MAGAZINE

 

Land Rover Magazine narra le storie provenienti da ogni angolo del mondo che esaltano la forza d'animo e l'esigenza di spingersi oltre qualsiasi confine, Above and Beyond.

In questo numero Nuova Defender è messa alla prova da due giovani appassionati di avventura che si accingono a esplorare il Polo Sud. Inoltre, per celebrare il cinquantesimo anniversario di Range Rover, andremo alla scoperta di Dubai. Volgeremo poi lo sguardo verso nuovo orizzonti per incontrare i progettisti impegnati nello sviluppo di tecnologie in grado di cambiare il futuro di tutti noi.

Jaguar Land Rover Limited: Registered office: Abbey Road, Whitley, Coventry CV3 4LF. Registered in England No: 1672070