Views
6 months ago

Land Rover Magazine N. 40

  • Text
  • Anni
  • Ogni
  • Vita
  • Essere
  • Sempre
  • Nuova
  • Mondo
  • Dubai
  • Defender
  • Rover
In questo numero Nuova Defender è messa alla prova da due giovani appassionati di avventura che si accingono a esplorare il Polo Sud. Inoltre, per celebrare il cinquantesimo anniversario di Range Rover, andremo alla scoperta di Dubai. Volgeremo poi lo sguardo verso nuovo orizzonti per incontrare i progettisti impegnati nello sviluppo di tecnologie in grado di cambiare il futuro di tutti noi.

che Dwayne, che fa da

che Dwayne, che fa da apripista, avanza a fatica lasciando una profonda scia di impronte sulla distesa incontaminata. La cima diventa finalmente visibile in lontananza e, appena sotto di essa, i nostri avventurieri avvistano il gruppo di rocce che delimitano la piccola area pianeggiante scelta per montare la tenda. Rinvigoriti dalla vista del traguardo, Dwayne e Phoebe aumentano il passo e ben presto arrivano al valico, si tolgono lo zaino dalle spalle e ammirano il panorama. Montagne dalle tinte brune si stagliano all'orizzonte, mentre la scia di vapore di un jet solitario attraversa il cielo blu cobalto. In lontananza, nuvole sottili si raccolgono attorno alle cime più basse e un grifone plana sulle valli verde scuro. Un luogo decisamente mozzafiato in cui accamparsi per la notte. Mentre estrae l'attrezzatura, Phoebe spiega perché hanno scelto proprio questo punto: "Per accamparsi è fondamentale trovare un terreno pianeggiante. Serve un posto in cui si riescano a piantare i picchetti, che sia abbastanza comodo per dormirci e dove non ci sia niente che possa caderci addosso dall'alto". Il rischio di valanghe è un altro fattore che i due avventurieri hanno dovuto tenere in considerazione: di solito, queste si verificano su superfici con pendenza di 35°-40°, e il punto scelto per montare la tenda ha una pendenza superiore. Dopo il trekking finale per raggiungere la vetta e una buona tazza di tè caldo, i due montano il loro riparo per la notte e si preparano ad affrontare le temperature glaciali che si faranno sentire al calar del sole. Alle 9 del giorno successivo, il sole è alto nel cielo quando Dwayne e Phoebe fanno ritorno al campo base. Sono arrivati perfettamente in orario, entusiasti e affamati. "Questa notte le temperature sono scese a -6 °C ma, fortunatamente, il vento ci ha dato tregua a un certo punto", spiega Dwayne. "Il cielo era sereno, faceva freddo ma è stato fantastico. Con tutta probabilità, in Antartide troveremo una situazione simile. Naturalmente farà più freddo, ma non ci sarà un'escursione termica repentina come quella della notte scorsa, perché là sarà estate e avremo luce 24 ore su 24. Esercitarsi in posti come questo è fondamentale, perché il Regno Unito non ha condizioni ambientali così estreme". "Abbiamo anche dovuto capire come monitorare le condizioni, gestire le variazioni del terreno e usare l'equipaggiamento in modo efficiente", prosegue Dwayne mentre il bagagliaio della Defender si spalanca per accogliere nuovamente tutta l'attrezzatura. "In Antartide l'organizzazione sarà un fattore essenziale. Dovremo essere in grado di individuare ciò che ci serve senza inutili esitazioni, altrimenti rischieremo di perdere un dito". Ricordano con un tono quasi mistico la vista che hanno potuto contemplare la sera precedente, prima di ripararsi nella tenda. "A volte sentivamo in lontananza le esplosioni delle valanghe controllate", dice Phoebe. "Il rumore era fortissimo, un po' come uno sparo che infrange un silenzio quasi irreale". Cosa si prova a stare sulla cima di una montagna, completamente soli? "Ti senti al sicuro", risponde. "Sei completamente protetto. È come una sorta di santuario in cui puoi liberare la mente da ogni pensiero latente. Come una boccata d'ossigeno". Mentre caricano l'attrezzatura sulla Defender, i raggi del sole illuminano la radura coperta di neve soffice. Davanti a noi, un paesaggio sconfinato si estende sotto un cielo altrettanto immenso. "Che spettacolo", dice Dwayne sistemando con attenzione i ramponi affilati nel bagagliaio dell'auto. Il ricordo di questa esperienza ci accompagnerà per sempre. Tenda con vista Come prepararsi al meglio per una spedizione in Antartide ABBIGLIAMENTO DA SPEDIZIONE FORNITO DA ELLIS BRIGHAM (ELLIS-BRIGHAM.COM); TENDA FORNITA DA TERRA NOVA (TERRA-NOVA.COM). SOGGIORNO PRESSO HOTEL SKI PLAZA AND WELLNESS (EN.HOTELSKIPLAZAANDORRA.COM). PER MAGGIORI INFORMAZIONI SU ANDORRA: VISITANDORRA.COM “È come una sorta di santuario in cui puoi liberare la mente da ogni pensiero latente. Come una boccata d'ossigeno" 34

 

LAND ROVER MAGAZINE

 

Land Rover Magazine narra le storie provenienti da ogni angolo del mondo che esaltano la forza d'animo e l'esigenza di spingersi oltre qualsiasi confine, Above and Beyond.

In questo numero Nuova Defender è messa alla prova da due giovani appassionati di avventura che si accingono a esplorare il Polo Sud. Inoltre, per celebrare il cinquantesimo anniversario di Range Rover, andremo alla scoperta di Dubai. Volgeremo poi lo sguardo verso nuovo orizzonti per incontrare i progettisti impegnati nello sviluppo di tecnologie in grado di cambiare il futuro di tutti noi.

Jaguar Land Rover Limited: Registered office: Abbey Road, Whitley, Coventry CV3 4LF. Registered in England No: 1672070